Latest News:
2016/10/19: Bucarest ospiterà il 19 ottobre la conferenza “Una nuova strategia di internazionalizzazione. Confindustria nei Balcani e nell’Est Europa: sfide, opportunità e prospettive”, in occasione dell’Assemblea Generale di Confindustria Balcani, che riunis ... 2016/05/19: Elezioni del Presidente di Confindustria Romania: rieletto per il biennio 2016-18 Mauro Maria Angelini 2016/03/31: Vincenzo Boccia Presidente designato di Confindustria Italia dal Consiglio Generale 2016/03/09: Primo Coffee Break Confindustria Romania “Nuovi ostacoli nella registrazione delle società ai fini IVA - Modulo 088’’
Fondi Strutturali

Finanza Agevolata

Per un’impresa che intenda operare in un nuovo mercato, un’adeguata disponibilità di risorse finanziarie, oltre che un’elaborata strategia aziendale, si rivelano necessarie.

Confindustria Romania informa i propri soci sugli strumenti di finanza agevolata previsti a livello comunitario, nazionale e regionale.

Grazie ai suoi esperti è in grado di offrire alle imprese le competenze necessarie per adempiere le procedure per l’ottenimento dei fondi strutturali europei e per il loro corretto utilizzo.

L’attività di consulenza offerta permette alle aziende di deporre i propri progetti di investimento in modo da poter beneficiare di:

  • Contributi a fondo perduto: fondi nazionali o UE, subordinati ad una richiesta di finanziamento. Sono destinati al finanziamento di investimenti specifici o alla gestione di un’attività, per diversi settori operativi e assi d’intervento.
  • Finanziamenti agevolati: finanziamenti concessi a un tasso di interesse inferiore a quello di mercato.

Confindustria Romania seguirà tutte le fasi di elaborazione della richiesta, garantendo un’assistenza completa, dalla presentazione dei progetti agli organi competenti, fino all’ottenimento dei fondi, per investimenti in tutti i settori produttivi e dei servizi. 

L’attività di consulenza e di assistenza prevede:

  • Consulenza iniziale
    • Check-up aziendale volto all’analisi degli obiettivi dell’imprenditore e delle risorse finanziarie disponibili
    • Individuazione e valutazione dell’ idoneità all’ottenimento delle agevolazioni
  • Progettazione
    • Consulenza nella stesura del progetto
    • Raccolta dati e della documentazione necessaria per elaborare la richiesta di finanziamento
    • Individuazione dei costi del progetto
    • Problem solving
  • Sviluppo
    • Elaborazione della richiesta di finanziamento
    • Valutazione e stesura del piano investizionale
    • Presentazione della domanda di finanziamento presso l’Ente competent
    • Informazione constante sullo stato di avanzamento dell’istruttoria
  • Gestione e chiusura del progetto
    • Consegna degli atti rendicontali nei tempi previsti
    • Rispetto delle condizioni necessarie all’eleggibilità delle spese effettuate.
    • Bilancio finale delle spese del progetto e redazione di documenti, relazioni e valutazioni per concludere l’operazione.