Latest News:
2016/10/19: Bucarest ospiterà il 19 ottobre la conferenza “Una nuova strategia di internazionalizzazione. Confindustria nei Balcani e nell’Est Europa: sfide, opportunità e prospettive”, in occasione dell’Assemblea Generale di Confindustria Balcani, che riunis ... 2016/05/19: Elezioni del Presidente di Confindustria Romania: rieletto per il biennio 2016-18 Mauro Maria Angelini 2016/03/31: Vincenzo Boccia Presidente designato di Confindustria Italia dal Consiglio Generale 2016/03/09: Primo Coffee Break Confindustria Romania “Nuovi ostacoli nella registrazione delle società ai fini IVA - Modulo 088’’
L’ITALIA FA SISTEMA. IL MODELLO ITALIANO IN ROMANIA: UNA PRESENZA STORICA CHE SI RINNOVA
L’Ambasciata d’Italia a Bucarest, insieme a Confindustria Romania, l’ICE (Agenzia per la Promozione all'Estero e l'Internazionalizzazione delle Imprese Italiane di Bucarest, la CCIpR - Camera di Commercio Italiana per la Romania, e l’Istituto Italiano di Cultura, hanno organizzato ieri l’evento “L’Italia fa sistema. Il modello italiano in Romania: una presenza storica che si rinnova”, presso la Residenza di S.E. Marco Giungi, Ambasciatore d’Italia a Bucarest. Durante l’evento sono state rese note le principali azioni operative che caratterizzeranno l’azione del “Sistema Italia” in Romania per i prossimi anni, anche a livello economico e culturale. Come ha affermato l’Ambasciatore d’Italia a Bucarest Marco Giungi, “Siamo una presenza storica, forte, testimonianza di un retaggio profondo e di legami attuali e concreti. I numeri parlano da soli: più di 20mila imprese italiane in Romania, 1milione e trecentomila romeni in Italia. Fare sistema significa mettere a frutto i numeri nel modo più efficiente. Abbiamo le risorse organizzative per farlo, attraverso un più serrato confronto con le controparti romene e missioni sul territorio che individuino e concretamente sfruttino le sinergie di una presenza capillare che è già massa critica”. Come sottolinea il Presidente di Confindustria Romania Mauro Maria Angelini, “Nell’occasione del lancio del logo del Sistema Italia, Confindustria Romania conferma il suo impegno a fianco delle Istituzioni Italiane per fare Sistema paese nello stesso spirito di servizio che ha con le sue aziende associate”. L’evento si è concluso con la presentazione ufficiale del Logo del Sistema Italia in Romania descritto, sia nel concept che nella forma grafica, da parte del suo ideatore Giulio Bertola, Vice Presidente Vicario di Confindustria Romania e Delegato alle Relazioni Esterne di Confindustria Est Europa “ Il risultato grafico è stato raggiunto attraverso una stretta collaborazione con tutti gli attori del Sistema Italia in Romania e sotto la supervisione del nostro Ambasciatore Marco Giungi. Abbiamo mantenuto il tricolore, perchè il richiamo alla bandiera è troppo forte per tutti, quando si tratta di evidenziare azioni virtuose a supporto della presenza italiana all’estero. La grafica è stata mantenuta più lineare possibile in virtù della vicinanza ad altri 5 loghi, importanti, storici e con una notorietà indiscussa. La scelta del SI, si penserebbe che è stata naturale in quanto l’inizio della parola Sistema, ma ha anche un riferimento molto forte come avverbio usato generalmente per comunicare una risposta positiva, assenso, adesione, e questi sono i concetti che abbiamo voluto imprimere nel logo.”